Calcio A5

GS Pattese Messina – GSS Ciociaria 5-0

Nonostante la prima esperienza in serie A la GSS Ciociaria non è riuscita a ripetere le ottime prestazioni di quando giocava ancora in serie B! Queste cause dipendono da tanti fattori, elenchiamo alcuni esempi: 1) Mancanza di giocatori esperti 2) Acquisti sbagliati 3) Troppi giocatori infortunati e spediti in infermeria 4) Troppe assenze 5) Mancanza di attaccanti 6) Mancanza di esperienza e così via… la squadra allenata dal mister Parisi Flavio era certa di poter disputare un buon campionato, invece non è andata come pensavamo. Almeno pensavamo di centrare l’obiettivo salvezza e così è andata peggio! La settimana prima di Sabato si è infortunato il bravo portiere Notarianni Mauro con una seria frattura alla caviglia, ha costretto il mister Parisi Flavio e il padron Pupparo Leonello a ritornare sul mercato ed acquistare in prestito per un giorno il bravo portiere Vecchiarelli Claudio (ex Comitti). La squadra si è radunata a Patti Marina con i seguenti giocatori: Semeraro Marco, Vecchiarelli Claudio, Giardini Pietro, Parisi Flavio, Staccone Antonio, Conflitti Rino, Conti Davide e D’Aversa Francesco. Non sono bastati questi nomi per ribaltare il risultato dell’andata. La squadra ha sofferto tanto la mancanza dei giocatori infortunati come: Di Giacomantonio, Clementi, Maggi, Mabya, D’Innocenzi, Pettorini, Gallo e Notarianni. Al campo sono entrati Vecchiarelli, Conti, Giardini D’Aversa e Parisi. Al fischio d’inizio la GSS Ciociaria appariva in confusione non riusciva a creare occasioni da gol, Parisi Flavio faticava a cercare la via del gol, ai primi minuti di gioco arriva il primo ko su errore della difesa, pochi minuti più tardi il bravo capitano della Pattese Marguccio Salvatore sfugge alle marcature di Conflitti e sigla il 2-0. Riprendere la partita bisognava gridare al miracolo, ma la GSS Ciociaria ci provava spesso con Conti che faceva partire bordate da lontano ma il portiere avversario Ficarra Giovanni si faceva trovare pronto. Pochi minuti Parisi Flavio tira e manda la sfera a stamparsi sulla traversa. Dopo ci riprova Conti con una fucilata, il portiere avversario non riesce a trattenere il bolide e Giardini in tempo ruba la palla e la spedisce fuori di poco. Mentre Conti duellava con Marguccio, gli ruba la palla e avanza da solo verso il portiere e consegna a Parisi la palla gol ma non fa il tempo a prenderla! Nel secondo tempo non sono riusciti gli inserimenti di Staccone e Conflitti e risollevare la squadra, mentre Staccone sciupava azioni davanti al portiere avversario e Conti veniva marcato a uomo così Marguccio ne approfittava di un errore di Conti su respinta e sigla il 3-0. Conti, Parisi e Giardini ci provavano e riprovavano ma non c’era nulla da fare contro il bravo portiere Ficarra, autore di bellissime parate! La partita termina così e il risultato segna 5-0 per la Pattese che conquista meritevolmente la salvezza, mentre per la GSS Ciociaria è un anno da dimenticare 8 partite, 8 sconfitte! Ma c’è una sola speranza di poter rimanere in serie A, visto che la società ASARAL Roma ha rinunciato al campionato 03-04 ha costretto la FISS per un eventuale ripescaggio di una squadra per rimpiazzare il posto della squadra ASARAL Roma. Poi ne sapremo fra 2-3 settimane qualche notizia sul ripescaggio…!

GSS CIOCIARIA FR
Vecchiarelli, Conti, Conflitti, Giardini,
D’Aversa, Staccone, Conflitti.
All. Parisi Flavio
Note: Tempo nuvoloso, spettatori 10 circa