Calcio A5

GSS Ciociaria – PSP Rubino Napoli 4-6

Continua ancora la serie negativa della GSS Ciociaria che dopo aver perso contro GS Cosenza non è riuscita a battere il GS Rubino Napoli. Una vittoria avrebbe permesso ai ciociari di rialzarsi e sperando di puntare al secondo posto. La GSS Ciociaria si è presentata al centro sportivo di Villaverde con pochi giocatori tra cui mancavano elementi importanti come Pettorini S., Di Giacomantonio e Ceca. La partita è stata disputata da un’ottimo arbitro, la squadra della GSS Ciociaria nei primi minuti passa in svantaggio su errori difensivi e pochi minuti più tardi subisce il raddoppio. Poco dopo Conti vola sulla destra che serve una palla a Bianculli che insacca per il 2-1, mentre Conti e Pettorini C. cercavano gol con tiri da lontano il portiere avversario si faceva trovare con le mani pronte, ci pensa l’attaccante Doria a pareggiare i conti. A pochi minuti dalla fine è Bianculli a portare la squadra in vantaggio con una bellissima azione personale. Pochi minuti più tardi la squadra avversaria trova il gol su contropiede. All’inizio del secondo tempo la GSS Ciociaria si chiude bene in difesa respingendo gli attacchi avversari sfiorando un paio di volte i gol. Conti ne approfitta di un passaggio sbagliato e offre un assit a Doria che insacca facilmente portando la squadra in vantaggio. Nei dieci minuti finali la squadra avversaria trova 2 gol in contropiede che lasciano secco il portiere Parisi Flavio e infine siglano il gol finale su errore difensivo. Così la partita finisce 6-4 per la squadra avversaria e la fase finale si allontana sempre di più.
GSS Ciociaria Frosinone
Parisi, Conti, Conflitti, Pettorini C., Giardini,
Bianculli, Doria, Semeraro;
All. Barbaro
Marcatori: 2 Bianculli, 2 Doria;