Calcio A5

GS Pesaro – GSS Ciociaria 9-5

La GSS Ciociaria si è presentata al raduno ridimensionata con 6 giocatori disponibili, perchè tutti gli altri sono rimasti a casa influenzati e infortunati. Questa doveva essere una partita di rilancio per rialzarsi dopo 2 sconfitte di fila e sperare di poter pescare un secondo posto, invece il ridotto numero di giocatori hanno sbilanciato gli schemi tattici. Dove i vari giocatori di buon spessore come Conti, Pettorini S, Pettorini C, Conflitti, Di Giacomantonio e Staccone sono rimasti a casa con la febbre e infortunati. La GSS Ciociaria si è presentata in campo con Parisi, Semeraro, Giardini, Ceca, Bianculli e Doria. Dove la partita inizia regolarmente alle 17,30 e arbitrata da un ottimo giudice di gara. Dai primi minuti la GSS Ciociaria passa in svantaggio subito di tre gol e ad accorciare le distanze ci pensa Bianculli che un preciso diagonale. Nel secondo tempo entra Doria Mirko che infortunatosi nella partita contro GS Rubino Napoli si era procurato una leggera distorsione alla caviglia è riuscito a stringere i denti e siglare un bellissimo gol. Mentre Parisi Flavio cercava di respingere tutti i palloni che venivano dalle sue parti sfortunatamente nel momento migliore si infortuna seriamente ad un dito e così lascia il posto a Semeraro che non riesce a trattenere tutti i palloni vaganti nella area. Così Bianculli sigla una tripletta per accorciare le distanze e l’ultimo sigillo è di Ceca che insacca un assist fornito da Doria ed accorcia le distanze per evitare la brutta caduta. E la partita finisce 9-5 per il GS Pesaro che si aggiudica i primi 3 punti.
GSS Ciociaria Frosinone
Parisi, Semeraro, Ceca, Giradini, Bianculli,
Pupparo, Doria;
All. Barbaro

Marcatori: 3 Bianculli, Doria, Ceca;
Note: Tempo nuvoloso e freddo, 20 spettatori circa;