Calcio A5

GSS Ciociaria – GS Ancona 4-2

4359236389_7da6b11ac5_o

Al centro sportivo di Villaverde La GSS Ciociaria si affrontata contro una matricola di buon spessore come il GS Ancona che finora ha disputato buone partite. Nonostante una panchina molto corta a causa delle numerose assenze, l’allenatore Salvatore Gennaro è stato molto attento a completare la formazione iniziale. Al fischio d’inizio la GSS Ciociaria punta sul possesso palla mostrando il suo gioco, in varie occassioni Mulattieri e Pettorini C. sono arrivati vicini al gol, mentre Scarpino guidava la difesa con maestria trasmetteva tranquillità alla squadra a metà del primo tempo arriva il gol di Macciocchi su assist di Pettorini C., nel secondo tempo con l’ingresso di Doria la squadra gialloblù ingrana la quinta mettendo sottopressione la squadra ospite, grazie ai prodigiosi interventi del portiere locale Iacuzio la squadra ciociara continua a girare a meraviglia, dove Olivetti impostava il gioco sfornando ottimi assist agli attaccanti e arriva il gol di Pettorini C. dalla distanza dove la sfera si stampa in basso sulla traversa e si insacca, poco dopo è Doria ad allargare il vantaggio su respinta non trattenuta dal portiere ospite, lo stesso portiere poco dopo si fa espellere dal giudice di gara per un presunto fallo ai danni di Doria. La GSS Ciociaria non riesce a sfruttare l’inferiorità numerica della squadra ospite dove preferisce giocare con tranquillità colpendo anche due pali con Pettorini C. e Boezi, gli anconesi trovano il gol su mischia su battuta di calcio d’angolo. Nella ripresa Scarpino sorprende tutti partendo dalla difesa e trovandosi a pochi passi dalla porta insacca sull’angolino basso. I locali si riscattano inutilmente a tempo scaduto su azione dal calcio d’angolo. Al triplice fischio finale la GSS Ciociaria con questa vittoria ha completamente dimenticato la sconfitta immeritata contro il PS Picena.

GSS Ciociaria
Iacuzio, Mascitti, Doria, Pettorini C., Scarpino, Mulattieri, Conflitti, Macciocchi, Boezi;
All. Salvatore Gennaro;

Marcatori: 1 Macciocchi, 1 Pettorini C., 1 Doria, 1 Scarpino;
Note: 50 spettatori circa;