Calcio A5

GS Modena – GSS Ciociaria 10-5

4359236389_7da6b11ac5_o

Nell’insidiosa trasferta contro il GS Modena, la squadra gialloblù si è presentata al gran completo. Dopo la vittoria casalinga contro il GS Chieti, la società della GSS Ciociaria, a causa dell’assenza dell’allenatore Salvatore Gennaro avevano invitato gli atleti di prestare massima attenzione contro i modenesi. Si sapeva, infatti, che nella trasferta si nascondevano tante insidie per la squadra ciociara. La seconda sconfitta in sei partite, che fa davvero male a Conti, Pettorini & compagni, incapaci di colpire più di cinque volte la difesa del GS Modena che è una difese più imbattute del raggruppamento. Il quintetto ciociario si fa subito notare per una buona circolazione di palla con una velocità impressionante, i modenesi costretti a difendersi colpiscono rapidamente in contropiede e in successione a freddo con i tiri imprevedibili dalla distanza beffando la difesa e il portiere locale, i ciociari si innervosiscono, il match si fa durissimo dove era neccessario l’intervento del buon giudice di gara per calmare gli animi inferociti. Accorcia le distanze Pettorini S. trovando il varco con un rasoterra e insacca. Un minuto più tardi ci provanno Pettorini C., Doria e Conti dalla distanza ravvicinata che vedono il portiere avversario Rivaroli in giornata strepitosa compiendo miracolosi interventi. La GSS Ciociaria continua a crederci ma è costretta di nuovo a capitolare per sbandate difensive, l’avversario Magotti, marcato duramente faceva il gioco di sponda per liberare un compagno di squadra che insaccava indistrurbato, gli altri due gol sono la fotocopia della stessa azione. All’inizio del secondo tempo la squadra gialloblù parte benissimo con un assetto più sbilanciato, pochi secondi dopo Pettorini S. viene atterrato in area, lo stesso Pettorini S. dal dischetto scaglia il tiro troppo centrale che diventa preda facile per Rivaroli che blocca la sfera. La squadra ciociara continua ad attaccare e Conti trova il gol su azione personale con una rasoiata, pochi minuti dopo sono i pali a graziare il portiere Rivaroli rimettendo la sfera in gioco a Pettorini S., Pettorini C. e Doria. La GSS Ciociaria cominciava a lamentarsi con se stessa e con la sfortuna. La squadra modenese, visto il largo vantaggio attaccava tenacemente e trovava i gol finali con Magotti. I Ciociari reagiscono e rispondono con Pettorini S. su punizione e su azione personale, il sigillo finale è stato di Pettorini C. su assist di Doria. Al triplice fischio finale il publico divertito dalla sfida ha ricambiato con un lungo applauso. Nonostante non siano arrivati punti, il clan dirigenziale ciociaro si ritiene soddisfatto dalla prova sfornata dalla squadra gialloblù, che in una partita difficilissima si è dimostrata all’altezza di una squadra pluriscudetta come il GS Modena.

“Questa mattina è giunta la notizia, che stanotte si è spento il padre del giocatore Scarpino Nicola, tutto lo staff e il clan dirigenziale gialloblù gli ha inviato le migliori condoglianze e lui e tutta la sua famiglia”

Visualizza la galleria fotografica
https://www.facebook.com/pg/asdciociaria/photos/?tab=album&album_id=196101667122382

GSS CIOCIARIA
Mascitti, Iacuzio, Conflitti, Conti, Pettorini C., Pettorini S., Olivetti,  Macciocchi, Doria, Accettola,  Bianca M., Bianca E.;
All. Torrisi;

Marcatori: 3 Pettorini S., 1 Conti, 1 Pettorini C.;
Note: Tempo sereno, 70 spettatori circa;